La Traduttrice – Nuova indagine per Alba di Cthulhu

Alba di Cthulhu

La casa editrice Serpentarium ha reso disponibile una nuova indagine per il gioco di ruolo Alba di Cthulhu, intitolata La Traduttrice.

L’avventura, scritta da Andrea Dado – responsabile del blog Dado Critico – si configura come un’indagine adatta a un party di 2 o 3 giocatori ed è ambientata nella città di R’lyeh:

Stefano Baldini si reca all’Agenzia per investigare sulla morte della sorella, Manuela Baldini, 40 anni, colta, laureata in lingue e traduttrice freelance, morta 2 giorni prima. La donna sarebbe morta investita da una macchina, alle 3 di notte, mentre correva su un ponte a 5 km da casa. L’uomo che l’ha investita è un fabbro incensurato: stava tornando a casa dopo un lavoro, e se l’è vista comparire all’improvviso davanti alla macchina e non ha fatto in tempo a frenare. Perché la donna sia uscita di casa a quell’ora e come abbia raggiunto il ponte è un mistero.

“Voglio sapere perché era su quel ponte alle 3 di notte. Posso pagarvi 300$”.

L’indagine La Traduttrice, in formato PDF, si può scaricare gratuitamente dal sito di Serpentarium, nella sezione download.

Alba di Cthulhu

Alba di Cthulhu, gioco di ruolo dell’anno a Lucca C&G 2016, è ambientato in un 1937 che ha visto il Grande Cthulhu risorgere dalle acque, assieme alla sua città, R’lyeh. La nuova società unisce uomini, dagoniani, ghoul e funghi di Yuggoth in una instabile integrazione, sotto lo sguardo impassibile di Cthulhu, Presidente di R’lyeh.

Di recente è stata pubblicata anche una nuova indagine, intitolata La Gemma dei Mille Anni, oltre alle mappe in HD di R’lyeh e della Terre del Sogno.

Illustrazione di Alba di Cthulhu

Il logo di GdR News

Segui GdR News!

Seguiteci sulla pagina Facebook di GdR News e sul nostro canale Telegram per rimanere sempre aggiornati sulle ultime notizie relative ai giochi di ruolo!

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*