The One Ring – 2a edizione in Kickstarter con Free League

The One Ring - 2a edizione in Kickstarter con Free League
(Immagine: frialigan.se)
(Tempo di lettura: 3 minuti!)

La seconda edizione del gioco di ruolo The One Ring è pronta per approdare su Kickstarter! L’ha annunciato direttamente la casa editrice svedese Free League Publishing (o Fria Ligan), specificando che la campagna di crowdfunding per questo titolo comincerà l’11 febbraio.

Chi non conoscesse The One Ring, tradotto in italiano col titolo L’Unico Anello, deve sapere che si tratta di uno dei migliori tentativi di portare le opere di J.R.R. Tolkien in un gioco di ruolo. Basata sui romanzi de Lo Hobbit e Il Signore degli Anelli, la prima edizione di The One Ring è stata pubblicata nel 2011, frutto dal lavoro congiunto degli autori italiani Francesco Nepitello e Marco Maggi.

The One Ring – 2a edizione in Kickstarter

Dopo dieci anni dalla prima pubblicazione, ora la seconda edizione del gioco di ruolo tolkeniano è pronta per vedere la luce sotto il titolo di The One Ring: Roleplaying the World of The Lord of the Rings.

Sebbene sia presto per conoscere i dettagli della campagna Kickstarter, questa dovrebbe mirare al finanziamento del nuovo manuale base e di uno starter set, secondo quanto riportato da un articolo di polygon.com.

Il manuale, con copertina cartonata, conterrà tutte le regole necessarie per giocare e introdurrà i giocatori nella Terra di Mezzo al tramonto della Terza Era, cioè quel periodo di 70 anni che separa il racconto de Lo Hobbit dagli avvenimenti de La Compagnia dell’Anello. Lo starter set, inoltre, presenterà diversi personaggi pregenerati e basati su figure della lore tolkeniana quali Drogo Baggins, padre di Frodo, o Paladino Took II, padre di Peregrino “Pipino” Took.

Nepitello ha spiegato a polygon.com che la nuova edizione de L’Unico Anello ha un approccio molto più “purista” e farà affidamento ai romanzi di Tokien, invece che ai film di Peter Jackson. Ecco, allora, che tutto ciò che non è presente nei libri, non sarà disponibile per i giocatori.

Questa scelta si riflette direttamente sull’uso della magia in gioco: visto che solo alcuni personaggi unici utilizzano incantesimi – Gandalf, Saruman e Radagast – questa abilità non potrà essere utilizzata dai personaggi. Ci saranno, però, oggetti magici e particolari talenti (Virtues) che garantiranno abilità speciali ai personaggi in The One Ring.

Senza magia sarà una Terra di Mezzo meno fantasy e più tetra, la cui atmosfera potrà ricordare il periodo medievale. Una decisione che trova forti legami anche con la scelta di affidare la direzione artistica di The One Ring a Martin Grip, celebre per il suo lavoro di illustrazione di Symbaroum. I giocatori che hanno familiarità con il gioco di ruolo svedese, riconosceranno il suo tratto cupo e “grim” già dall’immagine di copertina e dall’illustrazione che vi proponiamo in basso.

Per concludere, i primi manuali di The One Ring che verranno pubblicati si concentreranno sulla regione nord-occidentale di Eriador, in cui si trovano la Contea e Gran Burrone. I supplementi successivi andranno a descrivere in dettaglio altre zone della Terra di Mezzo.

Copertina del manuale della seconda edizione di The One Ring

Ma l’edizione italiana di The One Ring?

Come avevamo già riportato l’anno scorso, l’edizione italiana di The One Ring sarà curata da Need Games. La casa editrice milanese ha rassicurato i giocatori italiani via social: la seconda edizione verrà localizzata nella nostra lingua, ma non sarà presente tra i contenuti della campagna Kickstarter internazionale.

I nuovi prodotti della linea di The One Ring, citando le parole di Need Games, seguiranno «a stretto giro la pubblicazione internazionale grazie alle sinergie e al lavoro con Fria Ligan e Sophisticated Games».

Prima di salutarci, vorremmo ricordarvi che abbiamo aperto un nuovo canale Telegram dedicato alle principali offerte sui giochi di ruolo: il canale è aperto a tutti, venite a dare un’occhiata a Offerte GdR!

Immagine di The One Ring

Il logo di GdR News

Segui GdR News!

Segui tutti i canali social di GdR News per rimanere sempre aggiornato sulle ultime notizie relative ai giochi di ruolo!

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*