Pathfinder 2 – Le novità dal PaizoCon

A quasi un anno dalla pubblicazione della seconda edizione di Pathfinder 2, la casa editrice Paizo fa il punto della situazione per quanto riguarda le prossime uscite del gioco di ruolo – la cui edizione italiana è curata da Giochi Uniti.

Tutte le news su Pathfinder 2 dal PaizoCon 2020

Come saprete, l’evento ludico della casa editrice si svolge completamente online e il panel della scorsa notte si è concentrato sulla Pathfinder Advanced Player’s Guide, il manuale in uscita alla fine di Luglio.

Oltre alla copertina e a un paio di illustrazioni del supplemento, l’attenzione dei giocatori si è concentrata soprattutto su alcune pagine di anteprima, le quali mostravano le nuove classi proposte (Investigator, Oracle, Swashbuckler e Witch), oltre a una serie di archetipi. Di seguito trovate le pagine di preview in questione, pubblicate su Facebook.

Beginner Box – Pathfinder 2

Paizo pensa anche ai nuovi giocatori, ricordando l’uscita in autunno della Pathfinder Beginner Box – già annunciata a marzo – che contiene tutto il necessario per aiutare i neofiti a muovere i primi passi nel mondo di Pathfinder.

Questo starter set includerà quattro personaggi pregenerati e un’avventura introduttiva intitolata Pathfinder Adventure: Troubles in Otari che guiderà i giocatori nella cittadina di Otari, a qualche giorno di viaggio da Absalom, e li porterà dal 1° al 5° livello.

Pathfinder 2, Beginner Box

Adventure Path – Pathfinder 2

Otari, però, sarà l’ambientazione anche di un nuovo Adventure Path, dal titolo di Abomination Vaults. Si tratta di una campagna divisa in tre parti all’intero di un dungeon, che si sviluppa parallelamente alla storia del Beginner Box e che porta i personaggi dal 1° al 10° livello: il primo episodio, Ruins of Gauntlight, sarà pubblicato a Gennaio 2021.

Come proseguire dopo Abomination Vaults? Semplice, con un altro Adventure Path! Ecco che Paizo annuncia una seconda avventura tripartita che si intitola Fists of the Ruby Phoenix. La campagna inizia al 10° livello, permettendo di legarsi a quella descritta poco sopra, ma può essere giocata anche come una storia stand alone. Il setting è il Ruby Phoenix Tournament, un torneo di arti marziali e magia che si tiene ogni dieci anni e, dato che si era visto l’ultima volta nel 2011, il 2021 ne vedrà una nuova edizione. Al momento queste sono le uniche informazioni a disposizione su questo Adventure Path, con Paizo che specifica che ne riparlerà più avanti.

Bestiary 3 e Lost Omens – Pathfinder 2

Il Pathfinder Bestiary 2 è appena stato pubblicato ma, dal PaizoCon, arriva la notizia di un nuovo volume in uscita il prossimo anno. Il Pathfinder Bestiary 3, infatti, uscirà a Marzo 2021 e conterrà tutti i dettagli dei mostri che non sono rientrati all’interno dei due bestiari già pubblicati.

Infine, Paizo guarda al futuro della linea Lost Omens, la quale descrive in dettaglio il tumultuoso periodo storico in cui si trova il mondo di Pathfinder 2. Dopo Pathfinder Lost Omens: Pathfinder Society Guide, in uscita a Settembre, la linea continuerà con Pathfinder Lost Omens Ancestry Guide. Il nuovo supplemento presenterà nuove opzioni per le varie ascendenze che sono apparse nei manuali, quali android, geniekin e kitsune, insieme ad altre del tutto nuove.


Il logo di GdR News

Segui GdR News!

Seguiteci sulla pagina Facebook di GdR News e sul nostro canale Telegram per rimanere sempre aggiornati sulle ultime notizie relative ai giochi di ruolo!

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*