Dragon Stew – La cucina a portata di D&D!

(Foto: kickstarter.com)

Tra i vari progetti in campagna Kickstarter, Dragon Stew ? uno di quelli che pi? attirato la nostra attenzione. Questo supplemento per la 5e, infatti, offre tutti gli strumenti per portare la magia della cucina all’interno del mondo di D&D: tra Regole, Classi di Cucina e Famigli Dessert c’? proprio tutto per una full immersion tra i fornelli! Come se non bastasse, il manuale conterr? anche un’avventura introduttiva a tema culinario. Andiamo con ordine, per?, e vediamo il contenuto di questo supplemento che, una volta terminato, conter? tra le 120 e 140 pagine.

Dragon Stew - La cucina a portata di D&D!
(Le Classi di Cucina: Presenter, Baker, Seasoner, Tracker)

Le Regole di Cucina (Cooking Rules) vanno a utilizzare la taglia, il tipo e le abilit? del mostro sconfitto per determinare gli effetti di un piatto cucinato a partire da esso. Questo nuovo set di regole funziona con ogni tipo di mostro e aggiunge un ulteriore livello di tattica e pianificazione, visto che i personaggi potrebbero mettersi alla ricerca di un determinato mostro che garantirebbe una resistenza nel prossimo combattimento. Basta il blocco statistiche e il DM sapr? sempre quali bonus attribuire ai piatti cucinati.

Le Classi di Cucina (Cooking Classes) forniscono una personalizzazione extra alle opzioni di creazione del personaggio: sono fatte per accompagnare le classi tradizionali della 5e, non per rimpiazzarle, e garantiscono abilit? da usare sia in combattimento che fuori, oltre che in cucina. Cos?, un personaggio pu? benissimo essere un Barbaro Fornaio, uno Stregone Impiattatore o una qualsiasi delle combinazioni presenti nel supplemento.

I Famigli Dessert (Dessert Familiars) sono i migliori amici dei Fornai, visto che li possono evocare, ma anche i fedeli aiutanti di chiunque possa avere un famiglio! Un famiglio dessert, infatti ? formato da uno spirito fatato che risiede in un pasticcino, dandogli una volont? propria. Ognuno di questi ha abilit? proprie, che fanno riferimento al tipo di creatura a cui assomigliano.

Dragon Stew - La cucina a portata di D&D!
(Un Craboissant e un Eclairret)

Spazio a The Cooking Trial, che introduce a tutte le novit? contenute in Dragon Stew. L’avventura di 5? livello terr? occupato un party da 3 a 6 giocatori con lo scopo di superare una particolare sfida: una gara di cucina che si tiene alla citt? di Talaba. Questa non ? una normale gara e la portata principale ? un terribile mostro che il party deve cucinare alla perfezione per convincere Lord Foresti, giudice e sindaco della citt?.

Cosa ne pensate di Dragon Stew? Con un contributo di 15 euro si avr? accesso alla versione PDF del supplemento e agli stretch goals sbloccati, mentre con 40 euro il manuale fisico. La data di pubblicazione del progetto ? prevista per settembre 2020, per altre informazioni vi rimandiamo alla pagina Kickstarter del progetto.

Fan di Alien? Wyrd Edizioni ha annunciato che distribuir? la versione italiana del gioco di ruolo! Avete letto l?ultima Unearthed Arcana? Abbiamo tradotto le nuove opzioni di classe per Bardo, Chierico e Stregone!

Seguiteci sulla pagina Facebook di GdR News per rimanere sempre aggiornati sulle ultime notizie relative ai giochi di ruolo!

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*