Dark Sun – La conversione del setting per la 5e

(Foto: sageadvice.eu)

Un utente di EN World, toucanbuzz, ha reso disponibile il proprio lavoro di conversione dell’ambientazione Dark Sun (in inglese), rendendola compatibile con l’ultima versione di D&D, la 5e.

Un lavoro durato più di un anno ma che ha permesso a uno dei setting più amati di AD&D di poter funzionare con le nuove regole del gioco di ruolo fantasy. Oltre al manuale di ambientazione, l’utente ha convertito anche tutti i mostri con i relativi stat block, riproponendoli con le illustrazioni originali della seconda edizione di Dungeons & Dragons.

Dark Sun per la 5e

Dark Sun, per chi non la conoscesse, è un’ambientazione che si estende sul pianeta desertico Athas, una terra morente, in cui scarseggiano le risorse naturali. Un mondo esotico reso difficile dalle forze elementali, dove l’acqua e i metalli sono quasi completamente scomparsi, che hanno costretto anche le creature più semplici a sviluppare competenze nelle arti psioniche.

La prima edizione di Dark Sun risale al 1991, con la pubblicazione del Boxed Set dedicato.

Dark Sun in un'illustrazione

Il logo di GdR News

Segui GdR News!

Seguiteci sulla pagina Facebook di GdR News e sul nostro canale Telegram per rimanere sempre aggiornati sulle ultime notizie relative ai giochi di ruolo!

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*