D&D 5e – Il Warlock Genio (UA)

Un Warlock The Genie, protagonista dell'ultimo articolo di Unearthed Arcana

Il nuovo documento di Unearthed Arcana pubblicato da WotC va a rivisitare tre archetipi di classe già proposti in passato. Tra questi c’è anche una variante del Warlock intitolata The Genie, che abbiamo tradotto in italiano sotto il nome de Il Genio. Buona lettura!

Il Genio

Il Warlock Genio ha stretto un patto con uno dei più rari tipi di genio, un genio nobile. Tali entità sono sovrani di vasti feudi sui Piani Elementali e hanno grande influenza su geni minori e creature elementali. I geni nobili sono diversi per le loro motivazioni ma tutti sono arroganti e possiedono un potere che equivale quello di divinità minori. Essi si deliziano nel ribaltare la situazione dei mortali che adorano così tanto vincolare i geni in servitù, stipulando facilmente patti che espandono la loro portata nel multiverso.

Lista Ampliata degli Incantesimi

Il Genio consente al warlock di accedere a una lista ampliata di incantesimi quando deve apprendere un incantesimo da warlock. La tabella Lista Ampliata degli Incantesimi mostra gli incantesimi del genio che vengono aggiunti alla lista incantesimi del warlock, insieme agli incantesimi associati alla specie del patrono: Dao, Fjinni, Efreeti o Marid.

Vaso del Genio

A partire dal 1° livello, il patrono dona al Warlock Genio un contenitore magico che gli concede un pizzico del potere del genio. Il vaso è un oggetto Minuscolo e il warlock lo può usare come focus da incantatore per gli incantesimi da warlock. Il giocatore può decidere il tipo di oggetto, o può determinarlo casualmente tirando sulla tabella “Vaso del Genio”.

Mentre il warlock tocca il vaso, può utilizzarlo nei seguenti modi:

  • Pausa in Bottiglia. Con un azione, il Warlock Genio può sparire magicamente e entrare nel vaso, che rimane nello spazio lasciato dal warlock. L’interno del contenitore è uno spazio extradimensionale dalla forma cilindrica di raggio 6 metri e alto 6 metri, inoltre somiglia il vaso. L’interno è arredato confortevolmente con cuscini e tavolini e la temperatura è piacevole. Finché si trova dentro, il warlock può percepire l’area intorno al contenitore come se fosse nel suo spazio. Il warlock può rimanere nel vaso fino a un numero di ore pari al doppio del bonus competenza. Il warlock esce dal contenitore con un’azione bonus per uscire, se muore o se il vaso è distrutto. Quando esce dal contenitore, il warlock appare nello spazio libero più vicino a esso. Ogni oggetto lasciato nel vaso ci rimane finché non viene portato fuori e, se il contenitore è distrutto, ogni oggetto custodito appare nello spazio libero più vicino a quella in cui era il contenitore. Una volta che entri nel vaso, non puoi tornarci finché non completi un riposo lungo.
  • Collera del Genio. Una volta nel suo turno, quando colpisce con un tiro per colpire, il Warlock Genio può infliggere danni extra al bersaglio, pari al bonus di competenza. Il tipo di questo danno è determinato dal patrono del warlock: contundente (Dao), fulmine (Djinni), fuoco (Efreeti) o freddo (Marid).

La CA del vaso è pari alla CD degli incantesimi del Warlock Genio. I suoi punti ferita sono pari al livello del warlock più il modificatore di competenza, ed è immune ai danni da veleno e psichici.

Se il contenitore viene distrutto o perso, il warlock può officiare una cerimonia della durata di un’ora per riceverne un sostituto dal patrono. Questa cerimonia può essere celebrata durante un riposo corto o lungo e il precedente contenitore viene distrutto se esiste ancora. Il vaso sparisce in una fiammata di potere elementale quando viene distrutto.

Dono Elementale

Al 6° livello il Warlock Genio comincia ad acquisire le caratteristiche della specie del patrono. Ottiene resistenza a un tipo di danno deteminato dalla specie del patrono: contundente (Dao), fulmine (Djinni), fuoco (Efreeti) o freddo (Marid).

Inoltre, come azione bonus, il Warlock Genio può ottenere la capacità di volare per 9 metri che dura 10 minuti durante cui può fluttuare. Il warlock può utilizzare questa azione bonus un numero di volte pari al bonus di competenza e riottiene tutti gli usi consumati quando termina un riposo lungo.

Vaso Santuario

Dal 10° livello, quando il warlock entra nel vaso del Genio con la capacità Pausa in Bottiglia, può scegliere fino a cinque creature consenzienti entro 9 metri che può vedere e quelle sono nel contenitore con il warlock.

Come azione bonus, il Warlock Genio può espellere qualsiasi numero creature dal vaso e tutti vengono espulsi se il warlock lascia il contenitore o se esso viene distrutto.

Inoltre, chiunque (incluso il warlock) che rimane dentro il contenitore per almeno 10 minuti guadagna gli effetti di un riposo breve e chiunque può aggiungere il bonus di competenza ai punti ferita guadagnati spendendo Dadi Vita come parte del riposo all’interno.

Desiderio Limitato

Al 14° livello il Warlock Genio supplica il patrono di esaudire un piccolo desiderio. Con un’azione, il warlock può esprimere il suo desiderio al Vaso del Genio, richiedendo l’effetto di un incantesimo di 6° livello o inferiore con tempo di lancio di 1 azione. L’incantesimo può essere della lista incantesimi di qualsiasi classe e il warlock non deve soddisfare i prerequisiti dell’incantesimo, inclusi il costo dei componenti; l’incantesimo semplicemente ha effetto come parte di questa azione.

Una volta che utilizzi questa capacità, non puoi usarla di nuovo finché non termini 1d4 riposi lunghi.

Voi che ne dite?

Se vorreste vedere nuove sottoclassi di Unearthed Arcana tradotte in italiano, come il Warlock Genio o quelle che vi proponiamo di seguito, fatecelo sapere nei commenti o sui canali social di GdR News!

D&D 5e - Il Warlock Genio (UA)

Il logo di GdR News

Segui GdR News!

Seguiteci sulla pagina Facebook di GdR News e sul nostro canale Telegram per rimanere sempre aggiornati sulle ultime notizie relative ai giochi di ruolo!

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*