Dead Air: Seasons – TWA annuncia il GdR post apocalittico

Dead Air: Seasons - TWA annuncia il GdR post apocalittico
(Immagine: theworldanvil.com)
(Tempo di lettura: 3 minuti!)

The World Anvil Publishing apre la settimana con l’annuncio di Dead Air: Seasons, un nuovo gioco di ruolo post apocalittico che utilizza il sistema Monad Echo.

Si tratta del primo assaggio di questa TWA Week: tre giorni – dal 19 a 21 febbraio – durante i quali la casa editrice del recente Valraven: le Cronache del Sangue e del Ferro mostrerà tre nuovi progetti relativi ai giochi di ruolo in cantiere per l’anno corrente.

Il primo di questi, appunto, è proprio Dead Air: Seasons, che oggi entra in fase di playtest pubblico!

Tutto questo avrebbe potuto essere evitato, ma siamo stati avidi. 

Non so quanti anni siano passati dal Giorno della Piaga. Il giorno in cui la Natura ha iniziato a ribellarsi, il giorno in cui l’era dell’uomo si è conclusa. I mesi di caos sono finiti, e la situazione si è lentamente stabilizzata. Le comunità sopravvissute stanno lottando con le unghie e con i denti per rivendicare il loro posto nel mondo. Ma non è semplice. 

La natura ormai si è ripresa ogni angolo del pianeta. Le metropoli sono ricoperte di piante cresciute troppo velocemente. Gli animali hanno invaso città spopolate. I rampicanti hanno eroso il metallo, facendo collassare i maestosi ponti frutto dell’ingegno umano. Branchi di Camminatori infestano ogni strada, rendendo ogni spostamento un rischio mortale. Ogni giorno è una sfida contro la natura, contro la Piaga. Un sfida raccolta da molti, e questo mi dà speranza.

Mi auguro che ci sia un futuro per il genere umano. Voglio credere che le persone possano riedificare un nuovo mondo. Voglio che arrivi il giorno in cui potremo di nuovo sentirci a casa. Ma forse questa è solo una parentesi, il respiro di una civiltà morente. Il tramonto dell’Uomo e l’alba delle Madri. La nostra ultima stagione.

Dead Air: Seasons – theworldanvil.com

The World Anvil lancia Dead Air: Seasons

Il nuovo Dead Air: Seasons si configura come sequel ideale di un’ambientazione post apocalittica già pubblicata da The World Anvil e intitolata Dead Air: i Giorni della Piaga.

Questa ambientazione survival, ispirata a opere quali The Last of Us o Contagion, è dominata dalla furia della natura, scatenata da una spora mutagena rilasciata dall’uomo per rimediare ai gravi danni ecologici inflitti al pianeta. Questa spora, però, si rivela altamente infettiva e intacca gli organismi biologici, dissolvendo in pochi anni ogni struttura sociale umana.

In questo mondo alternativo e distopico, la Piaga – cioè la spora Cordicypitacea Vomica – è una vera minaccia per l’umanità, visto che può prendere il controllo dei corpi infettati e ridurli a una sorta di zombie.

La storia del gioco di ruolo, quindi, si sviluppa proprio alcuni anni dopo l’infezione della Piaga e ruota intorno alle avventure – o sarebbe meglio dire Crisi – dei personaggi e delle loro Comunità di sopravvissuti. Ad ogni pericolo, dovranno reagire in modo rapido ed efficace per riuscire a sopravvivere e non soccombere in un mondo diventato ormai ostile alla razza umana.

Le pagine di Dead Air: Seasons, scritte da Luca Vanin, Federico Scattolin e Andrea Marcelli, saranno illustrate dalla mano di Samuele Zardinoni. Come riportato a inizio articolo, questo gioco di ruolo utilizzerà il regolamento del sistema Monad Echo, adattato al contesto di un mondo dominato dalla minaccia costante della Piaga.

La casa editrice, inoltre, ha riferito che prima dell’estate uscirà un il Quickstart di Dead Air: Season e che da oggi potete provare il gioco sul server Discord di The World Anvil. Quando verrà pubblicato? Sappiamo solo che a partire dall’ultimo trimestre del 2021 ci saranno alcune iniziative relative all’arrivo sul mercato del titolo.

Vi lasciamo con l’immagine di copertina di Dead Air: Seasons, pubblicata in anteprima sul server Discord di The World Anvil Publishing.

Copertina di Dead Air: Seasons

Il logo di GdR News

Segui GdR News!

Segui tutti i canali social di GdR News per rimanere sempre aggiornato sulle ultime notizie relative ai giochi di ruolo!

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*