Brancalonia – Kickstarter finanziato in 20 minuti!

(Foto: @Acheron Books)

Il momento che molti aspettavano è arrivato: la campagna Kickstarter di Brancalonia è iniziata e procede a gonfie vele!

Vi avevamo già introdotto velocemente questa ambientazione 5e cialtronesca dell’Italia Medievale che ricade sotto la categoria Spaghetti Fantasy. Un’etichetta che unisce Spaghetti Western e spade, basato su folklore, storia, letteratura fantastica e cultura pop italiani per andare a delineare le peculiarità del Regno di Taglia.

Bene, il progetto di Acheron Books ha raggiunto l’obiettivo minimo in meno di 20 minuti! Ora, però, andiamo a vedere cosa propone la campagna Kickstarter.

Brancalonia – Manuale Base

Il prodotto principale della campagna di finanziamento è il Manuale Base di Brancalonia che, tra le 192 pagine a colori, contiene tutto il necessario per immergersi nell’ambientazione del Regno “alla rovescia”. Al suo interno, citando la pagina del progetto, troverete:

  • Una descrizione generale del Regno di Taglia, della sua storia e delle sue regioni principali, dai Monti Pallidi del nord al Mar dei Cariddi a meridione, dalla barbarica città di Tergesta a est alle coste del Mar Zigano nell’estremo occidente.
  • 5 nuove Razze giocabili in aggiunta all’Umano, prese dalla tradizione e dal folklore italiani: Dotato, Malebranche, Marionetta, Morgante e Selvatico.
  • 12 nuove Sottoclassi, una per ognuna delle Classi base, ciascuna delle quali adattata al Regno e fortemente caratteristica della storia, delle tradizioni e del folklore italiani: dal Benandante allo Scaramante, dallo Spadaccino al Brigante, dal Gabbamondo al Fratacchione.
  • Nuovi Background, Tratti Caratteriali, Ideali, Legami e Difetti tipici delle Canaglie di Brancalonia.
  • Nuovi Talenti, Incantesimi, Tesori, Malattie e Veleni.
  • Segreti, minacce, curiosità, luoghi d’interesse, dicerie, mostri e spunti di gioco, compresi un generatore di Bettole, uno di Cimeli e uno di Strade che non vanno in nessun posto!
  • Nuove Regole di Ambientazione: Botte da Orbi; Equipaggiamento Scadente ed Equipaggiamento Rubato; gestione della Banda, dei Compari e del Covo; Taglie, Bagordi e Profezie; Recupero lento e Realismo Crudo; Giochi da Bettola.
  • 12 nuovi mostri e 12 antagonisti tipici della storia, della tradizione e del folklore italiani. 

Come se tutto questo non bastasse, il Manuale base contiene anche l’avventura introduttiva Il Figlio dell’Aquila e la campagna di gioco di 6 episodi Soldati di Ventura!

Mappa del Regno di Taglia, ambientazione di Brancalonia.

Brancalonia – Ricompense

I vari livelli di contributi includono anche altre ricompense, a partire dal Poster celebrativo di Brancalonia e dall’albo speciale La Gazzetta del Menagramo, entrambi esclusivi per le prime 48 ore.

Un altro contenuto decisamente interessante è lo Schermo del Condottiero, per il DM, che sul fronte presenta un’illustrazione originale di Francesco Nuti e sul retro tabelle e riassunti delle regole principali di ambientazione. Segue la Mappa ufficiale del Regno in versione insanguinata e in formato A2. Infine c’è il volume speciale di 36 pagine de L’artbook di Brancalonia, con le illustrazioni realizzate da Fabio Porfidia e Lorenzo Nuti.

Brancalonia – Stretch Goals

Tutto il materiale aggiuntivo che verrà sbloccato con l’aumentare dei contenuti verrà incluso all’interno di un volume A4 intitolato Macaronicon, con una copertina speciale.

Al momento, le ricompense aggiuntive già raggiunte sono l’avventura aggiuntiva Il Carnevale Rosso, scritta da Umberto Pignatelli e l’approfondimento ll Mestiere delle Armi, contenente un nuovi background, sottoclassi ed equipaggiamento.

Per tutte le altre informazioni su ulteriori stretch goals e pledge, vi rimandiamo alla campagna Kickstarter di Brancalonia.

Immagine celebrativa di Brancalonia per il finanziamento del progetto Kickstarter.

Il logo di GdR News

Segui GdR News!

Seguiteci sulla pagina Facebook di GdR News e sul nostro canale Telegram per rimanere sempre aggiornati sulle ultime notizie relative ai giochi di ruolo!

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*